• La Germania firma per cinque Boeing P-8A Poseidon

    Berlino,  30 giugno 2021 - Il Ministero della Difesa tedesco ha firmato oggi una lettera di offerta e accettazione per cinque aerei Boeing P-8A Poseidon nell’ambito del processo FMS (Foreign Military Sales) del governo degli Stati Uniti. Con questo ordine, la Germania diventa l’ottavo cliente del velivolo multi-missione per la sorveglianza marittima, affiancandosi a Stati Uniti, Australia, India, Regno Unito, Norvegia, Corea e Nuova Zelanda.

    “Boeing è onorata di poter fornire alla Germania l’aereo di pattugliamento marittimo più capace al mondo”, ha affermato Michael Hostetter, vicepresidente di Boeing Defense, Space & Security in Germania. “Continueremo a lavorare con il governo degli Stati Uniti, il governo tedesco e l’industria per stabilire un solido pacchetto di sostegno che assicuri alla flotta P-8A della Marina tedesca prontezza di missione”.

    Il P-8A Poseidon offre capacità multi-missione uniche ed è l’unico aereo in servizio e in produzione che soddisfa l’intera gamma di sfide marittime affrontate dalle nazioni europee. Schierato in tutto il mondo con più di 130 velivoli in servizio e oltre 300.000 ore di volo collettivo, il P-8A è fondamentale per la guerra globale antisommergibile, l’intelligence, la sorveglianza, la ricognizione e le operazioni di ricerca e salvataggio.

    “Portare questa capacità in Germania non è possibile senza il contributo dell'industria tedesca”, ha affermato il dott. Michael Haidinger, presidente di Boeing Germania, Europa centrale e orientale, Benelux e Paesi nordici. “Con il P-8° espanderemo la nostra collaborazione con le aziende tedesche, creeremo nuovi posti di lavoro e contribuiremo alla crescita economica locale a lungo termine”.

    Le aziende tedesche che già forniscono parti per il P-8A includono Aljo Aluminium-Bau Jonischeit GmbH e Nord-Micro GmbH. Di recente, Boeing ha firmato accordi con ESG Elektroniksystem-und Logistik-GmbH e Lufthansa Technik per collaborare all'integrazione dei sistemi, alla formazione, al supporto e al lavoro di sostegno. Collaborando con fornitori locali, Boeing fornirà soluzioni di supporto, formazione e manutenzione che offriranno la massima disponibilità operativa per svolgere le missioni della Marina tedesca.