• Boeing completa con successo il primo volo del 737-10

    L’aereo più grande della famiglia MAX avvia un programma completo di test

    Seattle,  18 giugno 2021 - ll Boeing 737-10, il più grande aereo della famiglia 737 MAX, ha completato oggi con successo il suo primo volo. L’aereo è decollato da Renton Field a Renton, Washington State, alle 10:07 del mattino ed è atterrato alle 12:38 al Boeing Field di Seattle.

    “L'aereo si è comportato magnificamente”, ha detto il capo pilota del 737, il capitano Jennifer Henderson. “La rotta che abbiamo volato ci ha permesso di testare i sistemi dell’aereo, i controlli di volo e le qualità di manovrabilità, che sono stati tutti esattamente come ci aspettavamo”.

    Il volo di oggi è stato l’inizio di un programma di test completo per il 737-10. Boeing lavorerà a stretto contatto con le autorità di regolamentazione per certificare l’aereo prima della sua entrata in servizio prevista nel 2023.

    “Il 737-10 è una parte importante dei piani della flotta dei nostri clienti, poiché offre loro più capacità, una maggiore efficienza nel consumo di carburante e la migliore economia per posto di qualsiasi aereo a corridoio singolo”, ha affermato Stan Deal, presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes. “Il nostro team si impegna a fornire un aereo con la massima qualità e affidabilità”.

    Il 737-10 può trasportare fino a 230 passeggeri. Incorpora anche miglioramenti ambientali, riducendo le emissioni di carbonio del 14% e il rumore del 50% rispetto agli odierni 737 Next-Generation.