• Boeing nomina Sir Martin Donnelly Presidente di Boeing Europa e Managing Director Inghilterra e Irlanda

    LONDRA,  10 giugno, 2019 - Boeing ha annunciato la nomina di Sir Martin Donnelly a Presidente di Boeing Europa e Managing Director di Boeing Inghilterra e Irlanda, a decorrere dal 15 luglio. Donnelly sostituisce Sir Michael Arthur, che è stato promosso a Presidente di Boeing International a marzo, diventando il primo non-americano a sedere nel Consiglio Esecutivo dell’azienda.

    “L’Europa – Inghilterra e Irlanda in particolare – sono importanti partner strategici per Boeing”, ha commentato Sir Michael. “Ci affideremo a Martin per incrementare l’eccezionale lavoro del team Boeing in tutto la regione, dove abbiamo ottenuto una recente crescita significativa del nostro business, della presenza sul territorio, dei fornitori, della ricerca e sviluppo delle operazioni e del numero dei nostri dipendenti, che adesso supera i 5.000”.

    Donnelly lavorerà con l’obiettivo di ampliare ulteriormente la presenza locale di Boeing e di ricercare nuove opportunità di crescita in qualità di rappresentante Boeing in Europa, in Inghilterra e Irlanda. Porterà avanti la strategia europea dell’azienda e le operazioni per guidare la crescita del business, attraverso il rafforzamento dell’allineamento regionale e il miglioramento delle efficienze operative. Inoltre, nel suo secondo ruolo, sarà responsabile del coordinamento di tutte le attività di Boeing in Inghilterra e in Irlanda, lavorando dagli uffici Boeing a Londra.

    I leader di Boeing Francia, Benelux & Nordics, Germania ed Europa centro-orientale, Italia e Sud Europa e Bruxelles riporteranno a Donnelly, che entra in azienda dopo oltre trent’anni di servizio governativo in Inghilterra e due anni come senior business advisor e docente.  “Martin porta in questo ruolo la sua immensa esperienza nel campo degli affari governativi britannici e internazionali dal suo trascorso nel servizio governativo, così come dalla preziosa esperienza nei settori privati e no-profit”, ha dichiarato Sir Michael. “Continuerà a consolidare la nostra presenza e la collaborazione con i nostri partner, i clienti, i dipendenti e le comunità in tutta la regione”.

    Donnelly è stato Permanent Secretary al Department for International Trade e Permanent Secretary al Department for Business, Innovation and Skills dove è stato fondamentale per la progettazione e l’avvio dell’accordo sulla recente strategia industriale inglese, approvata dai successivi governi.

    Tra gli altri ruoli di rilievo ricoperti durante la sua carriera: Director General Europe and Globalisation al Foreign and Commonwealth Office, Deputy Head al Cabinet Office European Secretariat, Team Leader for European Economic issues presso l’HM Treasury, due anni con il Ministro delle Finanze francese e inviato del U.K. Commissioner presso la Commissione Europea a Bruxelles. Donnelly è stato sevior adviser presso Teneo Consulting e ha insegnato alla London Business School, nelle Università di Oxford, Cambridge e Glasgow, alla Chatham House, alla London School of Economics, al King’s College, a Londra, e presso l’Istituto di Governo.