• Il programma Boeing KC-46 Tanker completa la Phase II Receiver Certification Testing

    EVERETT, Washington,  4 dicembre, 2018 - Il programma Boeing KC-46 tanker ha completato la pianificata Fase II dei flight test per la certificazione del receiver dopo tre settimane di voli con aerei F-15E nella Edwards Air Force Base in California.

    Boeing e gli equipaggi  del KC-46 dell’U.S. Air Force avevano avviato i test di certificazione del receiver con un aereo F-16 ad aprile 2018. Sin da allora il team congiunto ha completato anche i test con gli aerei KC-135, C-17, A-10, KC-46, B-52, e F/A-18.

    “Questo risultato è un tributo al team Boeing/U.S. Air Force e servirà a porre le basi per l’avvio dell’Initial Operational Test & Evaluation testing il prossimo anno”, ha commentato Mike Gibbons, Boeing KC-46A tanker vice president e program manager. “Stiamo assistendo a grandi progressi sia nei test che nella produzione e ci aspettiamo che lo slancio positivo continui anche ora che stiamo iniziando a consegnare gli aerei”.

    Durante i flight test per la certificazione, il KC-46 e l’aereo receiver hanno volato a diverse velocità, altitudini e configurazioni per garantire compatibilità e prestazioni attraverso il refueling envelope di ogni receiver. Adesso, l’Air Force e l’Aerial Refueling Certification Agency esamineranno tutti i dati dei test e i documenti prima di certificare definitivamente ogni aereo.

    “Gli equipaggi dell’Air Force sono stati al nostro fianco in ogni passaggio durante questi test fondamentali”, ha dichiarato Jake Kwasnik, KC-46 test program manager. “E’ stato bello vedere tutti lavorare insieme durante i voli che abbiamo effettuato fuori da Boeing Field e nelle basi militari di Edwards Minot”.

    Al momento sei aerei test hanno completato oltre 3.700 ore di volo e rifornito aerei receiver con oltre quattro milioni di pound di carburante in volo.

    La Fase III di test di certificazione del receiver verrà effettuata nel 2019 dall’Air Force nella Edwards Air Force Base.

    Il KC-46, derivato dalla struttura commerciale del  Boeing 767, è prodotto nello stabilimento di Everett, Washington. Boeing è attualmente sotto contratto per i primi 52 di 179 tanker previsti per l’U.S. Air Force. Il KC-46A è un tanker multiruolo in grado di rifornire tutti gli aerei alleati e della coalizione militare compatibili con l eprocedure internazionali di rifornimento aereo e trasportare passeggeri, merci e pazienti.

    Per maggiori informazioni su Defense, Space & Security, visita www.boeing.com. Seguici su Twitter: @BoeingDefense e @BoeingSpace.