• Boeing modernizza e potenzia lo Chinook Next-Generation

    Il programma Chinook Block II dell’Esercito americano amplia la produzione e la vita utile della flotta

    28 luglio 2017 - Boeing costruirà e testerà tre elicotteri CH-47F Block II Chinook dell’Esercito americano all’interno di un percorso di modernizzazione che porterà presumibilmente altri due decenni di lavoro per lo stabilimento di Filadelfia.

    Un recente contratto da 276 milioni di dollari con l’Esercito finanzierà questi elicotteri, che convalideranno i progressi tecnologici che incrementeranno l’emblematica portanza dell’elicottero.

    “L’unico elicottero heavy-lift dell’Esercito esiste per garantire potenza di combattimento ai nostri comandanti a terra”, ha commentato il Colonnello Greg Fortier, U.S. Army project manager di Cargo Helicopters. “La famiglia Cargo è ansiosa di incrementare gli sforzi del Colonnello Rob Barrie per ristabilire questo programma fondamentale e consegnare un veicolo aereo flessibile. Aumentare la capacità di carico oggi aumenta l’agilità sul campo di battaglia e prepara lo Chinook ad ottenere ulteriori maggiori prestazioni in futuro”.

    Un sistema di trasmissione migliorato trasferirà maggiore potenza dai motori alle totalmente nuove pale avanzate dei rotori, che sono state progettate per sostenere 1.500 pound aggiuntivi di carico. L’attuale configurazione con sei cisterne di carburante – tre su ogni lato – diventerà a due, consentendo all’aereo di caricare più carburante e distribuire meglio il peso. In più, la struttura delle fusoliere verrà rinforzata nelle aree critiche per permettere all’aereo di sostenere un carico aggiuntivo.

    “Quest’ultimo aggiornamento della flotta Chinook è una dimostrazione della solidità del suo design originale e incarna la sua eredità di avanzamenti tecnologici”, ha dichiarato Chuck Dabundo, vice president di Cargo Helicopters e program manager dell’H-47. “Il fatto che l’Esercito americano continui a usare e a valorizzare questa piattaforma e che continui ad aggiornarla per farla volare per i decenni a venire, è una testimonianza delle capacità che il team Chinook continua a sviluppare”.

    Boeing inizierà a costruire gli aerei di prova l'anno prossimo. I test inizieranno nel 2019 e la prima consegna dei Block II Chinook è prevista nel 2023. Infine, l’Esercito aggiornerà oltre 500 Chinook nella configurazione Block II.

    Per maggiori informazioni: www.boeing.com; @BoeingDefense.