Introduzione

L’attenzione per il territorio nel quale opera riflette la presenza e il senso di appartenenza di Boeing alle realtà locali dei molti Paesi nei quali l’azienda è presente, con l’impegno costante di contribuire al miglioramento della qualità di vita di tutti gli individui. Ciò si concretizza in un sostegno diretto a progetti che possono portare benefici di lunga durata nei contesti in cui Boeing opera.

La "corporate citizenship" di Boeing è in linea con la sua presenza in comunità di tutto il mondo e dimostra l’impegno nel migliorare la qualità della vita. Negli Stati Uniti l’attenzione è rivolta alla sfera educativa, in modo specifico all’istruzione elementare, media e superiore, ai servizi sanitari ed umanitari, alle arti e alla cultura, ai servizi civici e all’ambiente. I dipendenti Boeing danno inoltre un contributo alle loro comunità locali partecipando a programmi di volontariato e all’Employees Community Fund (ECF) di Boeing, la più grande organizzazione benefica del suo genere al mondo di proprietà dei dipendenti che investe quasi 34 milioni di dollari all’anno in opere sociali.

Nel corso degli anni la Boeing si è impegnata in Italia per sostenere i progetti di diverse associazioni no-profit: l’Assemblea Territoriale di “Cittadinanzattiva" del comune di Ripabottoni (in provincia di Campobasso), l’Associazione Italiana Persone Down, le associazioni di volontariato e “Soccorso Clown" per l’assistenza dei bambini negli ospedali pediatrici.

"Natural..mente scuola"

Dal 2008 Boeing promuove, in partnership con la Divisione Aerostrutture di Leonardo, il progetto Natural..mente scuola: Innovazione e sviluppo sostenibile, un programma di educazione ambientale destinato agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori della regione Puglia. Scopo dell’iniziativa è sensibilizzare le nuove generazioni verso temi di sostenibilità ambientale, salvaguardia dell’ambiente ed innovazione tecnologica.

Nel corso delle sue sette edizioni, Natural..mente Scuola ha visto complessivamente l’adesione di oltre 33.000 studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Regione Puglia.

La campagna di educazione Natural..mente scuola ha ottenuto il prestigioso patrocinio UNESCO, oltre che i patrocini del MIUR - Ufficio Scolastico Regionale Puglia, del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, della Regione Puglia e del Distretto Aerospaziale Pugliese.

Scarica la scheda del programma "Natural..mente scuola"

Link correlati:
Visita il sito ufficiale del programma www.naturalmentescuola.com

"Svitati per l’Ambiente"

Nel 2011 Boeing, insieme a Umbra Group e con la collaborazione di Jeppesen, ha lanciato la campagna educativa nazionale Svitati per l’Ambiente. Parliamo di sostenibilità, rivolta agli studenti delle scuole primarie con l’obiettivo di accrescere tra i più giovani la consapevolezza sulle tematiche legate allo sviluppo sostenibile.

Le prime quattro edizioni di questo progetto didattico hanno visto l’adesione di 155.000 studenti delle classi III, IV e V delle scuole primarie di tutte le regioni italiane.

Il tema dello sviluppo sostenibile ha permesso di trattare in classe le tematiche relative alla sostenibilità ambientale, intesa come cura e tutela dell’ambiente; alle buone pratiche nella quotidianità domestica, ai trasporti e mobilità sostenibile, all’alimentazione sana e sostenibile, al riciclo e raccolta differenziata dei rifiuti, alla sostenibilità ambientale ed innovazione tecnologica. Il tutto secondo una visione globale, espressione delle due aziende promotrici: The Boeing Company e Umbra Group.

Durante il percorso formativo gli studenti sono stati accompagnati da tre divertenti personaggi: Vito Lavite, appassionato di nuove tecnologie e a basso consumo, Vera Lasfera, votata all’alimentazione sostenibile, e dal Boeing 787 Dreamliner, aereo antropomorfo super veloce a cui piace consumare meno carburante e produrre poca anidride carbonica.

"Svitati per l’Ambiente. Parliamo di sostenibilità" è patrocinato da Ministero dell’Ambiente, Regione Umbria, Ufficio Scolastico Regionale per l'Umbria.

Tutti i dettagli sulle iniziative Boeing nel campo della responsabilità sociale e i criteri di selezione dei progetti finanziabili sono disponibili su boeing.com (in inglese).

More in English

Link correlati:
Visita il sito ufficiale del programma www.svitatiperlambiente.it/