• Gli elicotteri Chinook in azione in soccorso delle popolazioni abruzzesi

    24 febbraio 2017

    L’Esercito italiano a bordo di un Boeing Chinook CH-47 partito dalla base di Viterbo è intervenuto durante l’emergenza neve e terremoto che ha colpito l’Abruzzo lo scorso gennaio. Il ruolo primario dell’elicottero CH-47 in supporto alle operazioni dell’Esercito italiano è reso possibile dalle sue caratteristiche di payload, autonomia e velocità, che lo rendono un aeromobile unico nel suo genere e consentono all’Aviazione dell’Esercito di operare sia in missioni di trasporto che in altre attività quali lo spegnimento di incendi, il soccorso in zone disastrate e le operazioni speciali.