• Boeing, 2015 anno record per le consegne

    762 aerei consegnati, 768 ordini netti

    7 gennaio 2016

    Nel 2015 Boeing ha consegnato 762 aerei commerciali, 39 in più rispetto all’anno scorso e anche un numero record per la compagnia che si prepara a festeggiare i suoi 100 anni. Ray Conner, CEO e Presidente di Boeing Commercial Airplanes ha posto l’accento sull’impegno e il duro lavoro svolto dai dipendenti Boeing per raggiungere questi incredibili risultati: “ll nostro team ha svolto un lavoro fantastico, riuscendo ad aumentare il numero delle consegne e rendendole più veloci ed efficienti possibile. Questo continuerà ad essere il nostro obiettivo”. Boeing ha registrato 768 ordini netti, per un totale di 112.4 miliardi di dollari agli attuali prezzi di listino. Gli ordini commerciali Boeing inevasi da clienti di tutto il mondo si attestano a 5.795 alla fine dell’anno. “Nel 2015 abbiamo ottenuto un numero di ordini elevato, mantenendo il portafoglio solido e bilanciato e questo ci aiuterà a garantire un ritmo costante nelle consegne nei prossimi anni”, ha detto Conner. E Randy Tinseth, Vice President Marketing di Boeing Commercial Airplanes ha aggiunto che in tutto il mondo la domanda per i viaggi aerei continua a essere solida: il traffico passeggeri globale sta crescendo nella maggior parte dei Paesi chiave e Boeing continuerà a supportare i suoi clienti dando loro i migliori prodotti e servizi dell’industria.

    Oltre agli ordini e alle consegne, l’azienda ha raggiunto tanti altri importanti traguardi nel 2015:

    • Cinque clienti hanno ricevuto i loro primi 787 Dreamliner, compresi Oman Air, Scoot, American Airlines, KLM Royal Dutch Airlines e Vietnam Airlines
    • Il team del 747 ha consegnato il centesimo Boeing 747-8, il programma 767 ha ricevuto l’ordine singolo più grande di sempre da parte di FedEx ed il programma 777 ha annunciato un pacchetto che prevede un miglioramento del consumo di carburante del 2%
    • Il Seattle Delivery Center, recentemente ingrandito, si è attrezzato per sostenere l’aumentata produzione del 737
    • Il primo 737 MAX ha effettuato il roll-out dallo stabilimento a dicembre
    • Il team del 787-10 ha completato il design dettagliato del nuovo membro della famiglia dei 787, mentre il 777X ha raggiunto la configurazione fissa, permettendo al team di iniziare la progettazione dettagliata delle varie parti, l’assemblaggio e altri sistemi dell’aereo.


    “I nostri prodotti di sviluppo più recenti sono stati realizzati in tempo e garantiranno un valore di prim’ordine ai nostri clienti”, ha detto Conner. “Non avremmo raggiunto tutti gli obiettivi prefissati nel 2015 senza il supporto e il duro lavoro svolto dai nostri dipendenti, dai fornitori, dai partner e da tutta la comunità”.